Il Bologna ha deciso il futuro di Mihajlovic

La novità si chiamerà Sartori, ma conferma invece Mihajlovic. Il Bologna ha deciso: Sinisa allenerà i rossoblù anche la prossima stagione, la scelta è definitiva. Chi aveva sognato o un minimo desiderato un avvicendamento in panchina con Rudor a sostiture il tecnico serbo restera deluso: avanti tutta con Miha.

Nella serata di ieri i vertici dirigenziali, quindi Saputo e Fenucci in primis, hanno incontrato Mihajlovic per fare il quadro della situazione. Vedute simili, obiettivi comuni, ambizioni condivise: tutto è andato per il meglio, quindi si va avanti con Sinisa. Il Bologna lo fa anche per una questione economica: esonerare Mihajlovic avrebbe significato una perdita di 5 milioni di euro lordi, più l’aggiunta di un nuovo tecnico a libro paga. Alla fine quindi si è deciso per la conferma di Miha: se ne riparlerà alla fine della prossima stagione, come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.