Tomiyasu per arrivare a Barrow: le ultime

Bologna e Atalanta stanno valutando uno scambio tra Tomiyasu e Barrow. Tutto è legato al riscatto obbligatorio che i rossoblù devono esercitare per l’attaccante gambiano.

Il Bologna infatti deve riscattare completamente Musa Barrow dall’Atalanta versando 15 milioni di euro in virtù del prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto pattuito nel gennaio 2020. Versata la prima tranche, di 4 milioni, il club di Joey Saputo non avendo alcuna intenzione di mollare Barrow vuole mantenere il patto contrattuale a partire ovviamente dal 1° luglio. Contemporaneamente, la Dea sembra interessata a Tomiyasu per la propria difesa, per questo è al vaglio un’ipotesi di scambio tra le due società. Al momento il Bologna sembra rifiutare ogni proposta per il giapponese inferiore ai 20 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.