Mihajlovic: “Gioca Skorupski. Ho sognato un rigore di Dybala…”

Così Sinisa Mihajlovic ha presentato la sfida di domani contro la Juventus:

“Vorrei ringraziare tutti coloro che stanno dietro le quinte, la società, lo staff e i miei giocatori che mi hanno sempre dato piena disponibilità. Oltre ai tifosi che ci sono mancati tanto. Se dovessimo finire l’anno nella parte sinistra della classifica sarà una stagione molto bella, altrimenti ci sarà mancato quel piccolo saltino. Ho due anni di contratto, sto bene a Bologna e sto lavorando con la società per il futuro, poi non si sa mai. Quella di domani è una partita importante però se dovessimo vincere lo faremmo per noi, per la città e i tifosi, non per fare un favore agli altri. La Juventus avrà motivazioni alle stelle, sarà una partita spero combattuta. Ieri ero in ospedale per un controllo, mi hanno addormentato e ho sognato che Dybala stava per calciare un rigore sullo 0-0. Chissà se significa qualcosa. Domani gioca Skorupski e recuperiamo Svanberg“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.