De Leo e Tanjga: “Contro il Cagliari turnover in vista dell’Inter”

Queste le parole con cui Emilio De Leo e Miroslav Tanjga hanno presentato la partita contro il Cagliari in conferenza stampa:

Infortunati? Purtroppo non riuscirem, sta bene ed è una soluzione che possiamo usare. Formazione? La partita di domani sarà molto difficile, chiaramente faremo riposare qualche giocatore anche in vista dell’impegno dio a recuperare nessuno dei giocatori infortunati, andremo con gli stessi della gara di domenica. Sono tutti pronti, vedremo domani chi giocherà. Santander? Non ci scopriamo mai in anticipo e poi abbiamo ancora una seduta di allenamento. Santander, però, sta bene ed è una soluzione che possiamo usare. Formazione? La partita di domani sarà molto difficile, chiaramente faremo riposare qualche giocatore anche in vista dell’impegno di sabato contro l’Inter. Orsolini? Con Riccardo abbiamo un rapporto quotidiano, lo aiutiamo ogni giorno a migliorare le lacune nel suo gioco. Forse alle volte è troppo avventato in certe decisioni e il piede debole sicuramente ha ampi margini di miglioramento. Ma lavoriamo per renderlo il giocatore più forte possibile ogni giorno. Quando riuscirà a fare la scelta giusta ogni volta, sarà il momento in cui diventerà un vero campione, dimostrerà poi in campo mercoledì tutti i suoi pregi e tutto quello in cui ha migliorato e quello in cui dovrà migliorare. Bani? Mattia lo abbiamo imparato a conoscere in ritiro, è un ragazzo di valore che ha anche colpi importanti come il gol di domenica, ci può dare una mano in questo senso. Denswil? La competizione in questo gruppo è una chiave per la crescita, Denswil sta crescendo e avrà ancora possibilità per mostrare tutto il suo valore. Tutti hanno la possibilità di giocare e lui può prendersela già oggi, è un candidato per giocare domani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.