Mihajlovic vuole convincere Ibrahimovic

“Andrei al Bologna solo per Mihajlovic”. Con queste parole Zlatan Ibrahimovic aveva aperto nei giorni scorsi a un suo possibile futuro in rossoblù.

È chiaro ed evidente che l’operazione non è complicata, di più. Ma nel calcio a volte certe trattative nascono, si sviluppano e si concludono nella più totale incompatibilità a priori. D’altronde, chi mai avrebbe detto che Balotelli avrebbe potuto accettare il Brescia e Ribery la Fiorentina?

Per questo il Bologna non chiude a priori la porta per Ibra, anzi. Mihajlovic ha intenzione di telefonare nuovamente all’attaccante ex Milan, Inter, Juventus, Barcellona e PSG, per provare a strappare un sì che sarebbe un sogno. Per lui, per il Bologna e per la città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.