Fenucci: “Sinisa resta, è uno di noi”

Di seguito le parole dell’amministratore delegato del Bologna Claudio Fenucci:

“Sinisa è uno di noi. Noi siamo una famiglia, sportiva e molto coesa e va da sé che che la notizia relativa al mister abbia fatto sì che questo non sia stato un ritiro come gli altri: soprattutto sotto il profilo umano. Ero a Montreal quando abbiamo avuto la notizia e di istinto abbiamo tutti avuto la stessa reazione: Sinisa c’è e resterà con noi e a ognuno di noi spetterà il compito di tirare fuori qualcosa in più per far sì che non si debba preoccupare. Questo perché il legame è speciale e pure Bologna e il Bologna sono speciali: compattiamoci e andiamo avanti uniti più che mai”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.