Dijks: “A Bologna tutto fantastico. Milan? Chissà che un giorno…”

Ai microfoni del Corriere di Bologna, ha parlato il terzino olandese Mitchell Dijks. Queste le sue parole:

“L’inizio a Bologna non è stato facile. Spesso mi ritrovavo a piangere sul divano senza capirne il motivo. Adesso invece è tutto fantastico. Le persone mi trattano come un Dio, si fermano in strada per parlare con me. Questo è un sogno. Mi piace molto la Serie A: sto cercando anche di tenere allenato il mio fisico per poter competere al massimo livello. Milan? Non so cosa stia succedendo. Un anno fa ero in tribuna all’Ajax ed oggi un grande club come il Milan offre 20 milioni per me. Vivo tutto con il sorriso. Qui sto molto bene, l’Italia mi piace: chissà che un giorno io non possa giocare proprio al Milan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.