Pulgar verso il rinnovo: nuova durata e nuova clausola

Viaggia verso il rinnovo di contratto Erick Pulgar.

Obiettivo del Bologna è quello di eliminare o quantomeno alzare la quota della clausola rescissoria, fissata al momento a 12 milioni di euro. Il nuovo contratto del cileno dovrebbe essere allungato di un anno, portando la scadenza quindi al 2023, e soprattutto vedrebbe la clausola rescissoria raddoppiata, a una cifra pari a 25 milioni di euro. Nei prossimi giorni dovrebbe avvenire l’incontro decisivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.