Danilo: “Sarebbe un peccato se Mihajlovic non restasse”

Sulle pagine della Gazzetta dello Sport, il difensore rossoblù Danilo ha parlato del futuro di Sinisa Mihajlovic.

Queste le parole riportate da Tmw: “Erano almeno tre anni che non mi divertivo così. Sarebbe un peccato se il nostro allenatore se ne andasse. Se gli ho chiesto di restare? Non ancora. Si parla molto di psicologia applicata al calcio ma qui c’è un’idea di gioco perché lui è uomo di calcio. Il rimpianto vero della mia carriera è quello di non averlo trovato a 25 anni, avrei potuto fare molto di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.