PAGELLE – Milan-Bologna 2-1: Destro gol, Sansone croce e delizia

SKORUPSKI 6: respinge male sul gol di Borini ma è ingannato da una deviazione di Lyanco, non può nulla sulla rete di Suso. Qualche uscita a vuoto, ma su Calhanoglu nel primo tempo è attento.

CALABRESI 6: non demerita nonostante gli avversari siano di spessore. Nel finale prova anche qualche sortita offensiva, ma i suoi cross raramente creano pericoli.

LYANCO 5,5: limita molto bene Piatek, ma si fa saltare troppo facilmente da Suso in occasione del gol dell’1-0.

DANILO 6,5: chiude sempre alla perfezione ogni sortita offensiva rossonera, uscendo spesso palla al piede e con eleganza. Ottima prestazione.

DIJKS 5: non sfonda e non difende nemmeno alla grande stasera. Nel finale viene espulso per proteste, ingenuo.

POLI 5,5: in fase di appoggio non fa sentire sempre la sua presenza, ammonito rischia più volte l’espulsione. Contro il Parma tornerà Dzemaili.

PULGAR 6: alterna buone giocate ad altre poco intelligenti. Sfiora il gol dalla distanza, solo un super Donnarumma glielo nega.

SVANBERG 6: troppo fumoso, ma la qualità non gli manca. Ha un destro dalla distanza che fa paura, deve crescere ma ha tutti i numeri per diventare un elemento di prima scelta.

SANSONE 6: inventa per Orsolini nel primo tempo, ancora meglio nella ripresa quando illumina per Destro che segna il gol del 2-1. Nel finale però si fa espellere, anche se il rosso sembra un pò esagerato.

ORSOLINI 5: oggi non ingrana. Nel primo tempo si divora il gol dell’1-0, nella ripresa scompare e Mihajlovic lo richiama in panchina.

PALACIO 5,5: tanta generosità come al solito, ma questa volta manca nell’ultima giocata. Serata no.

DALLA PANCHINA:

DESTRO 6,5: un pallone toccato, un gol. Riaccende le speranze del Bologna.

EDERA 6: entra bene in partita, va anche al tiro ma Donnarumma è bravo a rispondergli presente.

SANTANDER 6: buona difesa della palla, ma ha pochi minuti per incidere.

I VOTI DEL MILAN: Donnarumma 6,5; Abate 5,5, Zapata 6, Musacchio 6, Rodriguez 6,5; Paquetà 5, Biglia 6, Kessie 5,5; Suso 7, Piatek 5, Calhanoglu 6. Dalla panchina: Borini 6,5, Jose Mauri 6,5, Castillejo s.v.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.